giovedì 6 settembre 2018

VIA CAETANI , SECONDA PARTE

La seconda parte dell'ottimo Gianni Pesce su via Caetani


Via Caetani Seconda Parte, dalle 13.00 in poi 
( di Giovanni Pesce )

Nella prima parte già pubblicata, abbiamo preso atto della situazione di calma apparente o allarme bianco che gravava su Via Caetani fino alle 13.00 del 9 Maggio 1978, nonostante la certezza, dalle 12.13, da parte degli inquirenti, della presenza del corpo dell’On Aldo Moro nel bagagliaio di una Renault 4, li “parcata”. Cap 4 Allarme Giallo All’una e cinque si passa dunque ad una fase di allarme giallo, ovvero inizia la fase operativa: un artificiere in divisa dell’Esercito rompe il mezzo-vetro scorrevole dello sportello destro anteriore della R4 e quindi, infilata una mano dentro l’auto, apre ambedue gli sportelli di destra [...]

Leggi qui tutto il documento




3 commenti:

  1. Molto interessante e ben strutturato. Complimenti!

    RispondiElimina
  2. Potete inviarmi cortesemente anche la prima parte del vostro interessante e intrigante documento? Grazie
    ettore@bonalberti.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La trovi sul sito ... vai alla home ( http://www.sedicidimarzo.org/ ). E' il documento immediatamente precedente

      Elimina